Array ( [hide_title] => 1 [hide_tagline] => 1 [logo] => [inline_logo_site_branding] => 1 [retina_logo] => [logo_width] => 420 [top_bar_width] => full [top_bar_inner_width] => contained [top_bar_alignment] => right [container_width] => 1470 [container_alignment] => boxes [header_layout_setting] => contained-header [header_inner_width] => contained [nav_alignment_setting] => left [header_alignment_setting] => left [nav_layout_setting] => fluid-nav [nav_inner_width] => contained [nav_position_setting] => nav-below-header [nav_drop_point] => [nav_dropdown_type] => hover [nav_dropdown_direction] => right [nav_search] => disable [content_layout_setting] => one-container [layout_setting] => no-sidebar [blog_layout_setting] => right-sidebar [single_layout_setting] => right-sidebar [post_content] => excerpt [footer_layout_setting] => fluid-footer [footer_inner_width] => contained [footer_widget_setting] => 1 [footer_bar_alignment] => right [back_to_top] => enable [background_color] => #009800 [text_color] => #3a3a3a [link_color] => #555555 [link_color_hover] => #000000 [link_color_visited] => [font_awesome_essentials] => 1 [icons] => font [combine_css] => 1 [dynamic_css_cache] => 1 [font_body] => Roboto [nav_is_fixed] => 1 [structure] => floats [header_text_color] => #3a3a3a [header_link_color] => #3a3a3a [navigation_background_color] => #222222 [navigation_text_color] => #ffffff [navigation_background_hover_color] => #3f3f3f [navigation_text_hover_color] => #ffffff [navigation_background_current_color] => #3f3f3f [navigation_text_current_color] => #ffffff [subnavigation_background_color] => #3f3f3f [subnavigation_text_color] => #ffffff [subnavigation_background_hover_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_hover_color] => #ffffff [subnavigation_background_current_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_current_color] => #ffffff [sidebar_widget_title_color] => #000000 [site_title_font_size] => 45 [mobile_site_title_font_size] => 30 [form_button_background_color] => #666666 [form_button_background_color_hover] => #3f3f3f [footer_background_color] => #222222 [footer_link_hover_color] => #606060 [entry_meta_link_color] => #595959 [entry_meta_link_color_hover] => #1e73be [blog_post_title_color] => [blog_post_title_hover_color] => [heading_1_font_size] => 40 [mobile_heading_1_font_size] => 30 [heading_1_weight] => 300 [heading_2_font_size] => 30 [mobile_heading_2_font_size] => 25 [heading_2_weight] => 300 [heading_3_font_size] => 20 [mobile_heading_3_font_size] => [heading_4_font_size] => [mobile_heading_4_font_size] => [heading_5_font_size] => [mobile_heading_5_font_size] => [font_heading_1] => Lato [font_heading_2] => Lato [font_heading_3] => Lato )

Sentirsi stressato? Il CBD può aiutarci a stressarci di meno nel 2021?


Il CBD e altri integratori vegetali possono ridurre gli effetti dello stress sul corpo e sulla mente?

Gli operatori sanitari temono che la pandemia abbia messo da parte i servizi di salute mentale e potrebbe creare uno "tsunami" di malattie mentali a venire. Il CANNAVIST ha chiesto agli esperti di medicina delle piante e meno stress di Kiara Naturals alcuni consigli su come eliminare lo stress dalla nostra mente a beneficio della nostra salute generale.

Un sondaggio condotto dal Royal College of Psychiatrists nel maggio 2020 ha riferito che il 43% degli psichiatri britannici ha visto un aumento dei casi urgenti dopo il periodo di blocco iniziale, che come sappiamo, è entrato in vigore a marzo.

Secondo i dati dell'Ufficio per le statistiche nazionali , a giugno quasi un adulto su cinque (19,2%) in Gran Bretagna avrebbe probabilmente sperimentato una qualche forma di depressione.

È quasi il doppio del tasso prima della pandemia.

La Mental Health Foundation afferma che di coloro che hanno sperimentato lo stress a causa della pandemia, quasi nove su dieci (87%) stanno ora utilizzando almeno una strategia di coping. Ma non tutti i meccanismi di coping sono buoni per noi. Il consumo di stress e l'aumento del consumo di alcol non sono nostri amici.

Boaz Lehman è un erborista clinico, istruttore di foraggiamento e un uomo della natura che si autodefinisce. Oren Landa è un osteopata e naturopata. Insieme, sono una coppia di guru della fitoterapia con sede nell'Appenzellerland, in Svizzera. Boaz e Oren credono che possiamo gestire il nostro stress in modo efficace apportando alcuni semplici cambiamenti allo stile di vita.

Innanzitutto, dobbiamo capire cosa causa quei sentimenti di sopraffazione e ansia per cose che spesso sfuggono al nostro controllo.

“È importante ricordare che lo stress ei suoi effetti sul corpo hanno le loro radici in meccanismi sani e importanti che giocano un ruolo chiave nel mantenimento dell'omeostasi. È il tipico stile di vita occidentale che impone uno stress esteso e cronico che porta agli effetti negativi legati allo stress.

“Per il corpo, gli effetti negativi più evidenti e meglio studiati causati dallo stress sono legati al cortisolo. Questo è un ormone autocostruito dal corpo che viene prodotto dalle ghiandole surrenali. Alti livelli di cortisolo sono normali al mattino e diminuiscono con il passare della giornata. Gli effetti di questo ormone sono un maggiore accumulo di energia, una frequenza cardiaca elevata e altri meccanismi necessari per farci andare al mattino. Quando il cortisolo viene secreto nel tempo a causa dello stress, porta a livelli elevati di zucchero nel sangue, ridotta sensibilità all'insulina (che è correlata al diabete) e aumento di peso ".

Fondamentalmente, Boaz e Oren dicono che il cortisolo dice al tuo corpo che sta accadendo una situazione stressante, quindi preparati al peggio. "Il cortisolo stimola la modalità di lotta o fuga del sistema nervoso simpatico."

Questa è la sensazione fisica di essere stressati. In che modo questo è dannoso per la nostra salute mentale? Gli esperti in rimedi erboristici e co-fondatori di Kiara Naturals CBD affermano che è la risposta in modalità lotta o fuga che porta alla stimolazione delle cose di cui abbiamo bisogno per la sopravvivenza e meno per la vita quotidiana.

“Sposta l'energia dal nostro sistema immunitario e digestivo e porta ad agitazione, breve concentrazione e cambiamenti di umore. Questo è ovviamente migliorato con la fluttuazione della glicemia. "

Entrambi esperti di terapia olistica, Boaz e Oren hanno sede in Svizzera, che vanta una valutazione della qualità della vita superiore rispetto al Regno Unito nel Better Life Index. Entrambi concordano sul fatto che lo stress provoca infiammazioni nel corpo, cosa che può successivamente portare a malattie.

"Un altro aspetto dello stress che è altrettanto importante e influente", secondo la coppia. "Ha la capacità di aumentare i marcatori infiammatori nel nostro sangue e renderci più acidi".

Il CBD è spesso elogiato per le sue proprietà antinfiammatorie. La nostra popolazione stressata dovrebbe rivolgersi a questo estratto vegetale per la gestione dello stress?

"Assolutamente", aggiungono i medici che primeggiano nella natura.

“Solo parlando con i nostri pazienti possiamo vederlo. La ridotta infiammazione, la glicemia più stabile e la modalità di riposo e digestione contribuiscono a migliorare l'umore e una vita più felice e più sana. È interessante notare che il CBD ha dimostrato di agire direttamente sui recettori della serotonina nel cervello, portando a livelli elevati di serotonina. Questo può anche spiegare il miglioramento dell'umore sperimentato dai nostri pazienti. Da un punto di vista della terapia olistica, abbiamo tanto recettori della serotonina nel nostro intestino quanto nel nostro cervello (forse anche di più!) E sappiamo che il CBD ha effetti molto potenti sul sistema nervoso dell'apparato digerente. Un intestino felice significa una persona felice! Dalla nostra esperienza clinica, il CBD ha aiutato i nostri pazienti con cambiamenti di umore legati a depressione, ansia e dolore cronico ".

Ci sono, naturalmente, altri estratti vegetali che possono giovare al corpo e alla mente in inverno. Secondo Boaz e Oren, non dovremmo assumere stimolanti del sistema immunitario come l'Echinacea a meno che non siamo malati.

“Le piante che stimolano il sistema immunitario come l'Echinacea o la Propoli dovrebbero essere utilizzate solo quando si è effettivamente malati. Vediamo molte persone che usano piante immunostimolanti durante l'inverno come prevenzione, ma in realtà stanno indebolendo il loro sistema immunitario e preparandosi alla malattia. Se sei malato, queste piante sono ottime per te, insieme ad alcune altre che possono essere trovate nella nostra tintura Winter Care. "

Se stai cercando di preparare il tuo sistema immunitario per l'inverno e pratichi cure preventive, Boaz e Oren suggeriscono di optare per piante che rafforzano il sistema immunitario.

“Consigliamo di utilizzare piante della famiglia Adaptogenic, nel senso che aiutano il corpo ad adattarsi a nuove situazioni. Piante come Astragalus Membranaceus (AKA Huang Qi- che significa radice di Chi), Ginseng siberiano, Ashwagandha e Reishi. Per coincidenza, queste piante sono sorprendenti per una varietà di altre cose come la libido, la circolazione, la concentrazione e il rafforzamento del corpo. Dato che l'inverno ha una discreta quantità di depressione correlata, consigliamo sempre ai nostri pazienti di assumere piante che supportino anche l'aspetto mentale. Il Ginseng coreano e la Rhduioa Rosea promuovono la capacità mentale e le funzioni cerebrali. Inoltre influenzano direttamente i livelli di serotonina e supportano stati d'animo migliori e più felici! "

In che modo il CBD può farmi stressare di meno?

funziona come un modulatore del sistema nervoso, il che significa che ha la capacità di regolare l'attività del nostro sistema nervoso. Promuove il riposo e la modalità di digestione del sistema nervoso parasimpatico che è responsabile della nostra sensazione di soddisfazione, calma e rilassamento. Tutto questo porta ad una maggiore attività immunitaria e una sana digestione.

Forse la cosa più importante è l'effetto del CBD sull'infiammazione sistemica. Attraverso la sua relazione con l'anandamide, il CBD è un potente agente antinfiammatorio, che fa l'esatto opposto rispetto alle molecole legate allo stress. In realtà, è un integratore altamente terapeutico ed efficace. In clinica, possiamo anche vedere il graduale effetto di accumulo che il CBD ha sullo stress. La maggior parte delle persone vuole una soluzione facile, quindi prende grandi dosi e si mette fuori combattimento. Prendi abbastanza CBD e ti rilasserai subito. Tuttavia, le persone che assumono dosi più piccole nel tempo, ottengono un risultato molto migliore non solo riducendo lo stress generale, ma migliorano nell'affrontare lo stress quando arriva.

!

Ringraziamo Kiara Naturals per aver contribuito a questa funzione, originariamente pubblicata nel numero 9 di The CANNAVIST.

Incontra i nostri collaboratori, Boaz e Oren!

Boaz Lehman
Erboristeria Clinica. Kiara Naturals.

Boaz 'Bobo' Lehman è un uomo selvaggio. Il suo rapporto con la fitoterapia è iniziato nel 2009 sulle montagne dell'Himalaya dove ha assorbito la conoscenza della gente del posto. Dopo aver assistito in prima persona al potere delle piante, Boaz ha viaggiato per il mondo acquisendo una vasta conoscenza etnobotanica di prima mano su tutti i tipi di piante di tutto il pianeta. Dopo aver completato la sua formazione in una varietà di metodi di terapia naturale, ha iniziato a formulare rimedi sia per i pazienti che per i terapisti. Spinto dalla convinzione nell'importanza del rispetto e della connessione con la natura, Boaz realizza tutti i suoi rimedi utilizzando piante che ha raccolto secondo la stagione, il luogo, i cicli lunari e le tradizioni locali.

Oren Landa
Osteopata e naturopata. Kiara Naturals.

Formatosi come osteopata e naturopata, con un master in osteopatia, Oren è sempre stato affascinato dal corpo umano. Crede che la comprensione del corpo umano possa essere tradotta e applicata non solo alla salute individuale, ma anche al modo in cui gestiamo le nostre relazioni, le nostre comunità, le nostre attività e il nostro pianeta. Dice: “La terapia naturale deve necessariamente essere olistica e guarda alla persona nel suo insieme, dal suo rapporto con se stesso fino all'ambiente. L'autoaiuto è la chiave per la salute, ma cambiare la nostra vita e le nostre abitudini verso uno stile di vita più sano è difficile e tutti potremmo usare un po 'di aiuto ".

Lascia un commento