Array ( [hide_title] => 1 [hide_tagline] => 1 [logo] => [inline_logo_site_branding] => 1 [retina_logo] => [logo_width] => 420 [top_bar_width] => full [top_bar_inner_width] => contained [top_bar_alignment] => right [container_width] => 1470 [container_alignment] => boxes [header_layout_setting] => contained-header [header_inner_width] => contained [nav_alignment_setting] => left [header_alignment_setting] => left [nav_layout_setting] => fluid-nav [nav_inner_width] => contained [nav_position_setting] => nav-below-header [nav_drop_point] => [nav_dropdown_type] => hover [nav_dropdown_direction] => right [nav_search] => disable [content_layout_setting] => one-container [layout_setting] => no-sidebar [blog_layout_setting] => right-sidebar [single_layout_setting] => right-sidebar [post_content] => excerpt [footer_layout_setting] => fluid-footer [footer_inner_width] => contained [footer_widget_setting] => 1 [footer_bar_alignment] => right [back_to_top] => enable [background_color] => #009800 [text_color] => #3a3a3a [link_color] => #555555 [link_color_hover] => #000000 [link_color_visited] => [font_awesome_essentials] => 1 [icons] => font [combine_css] => 1 [dynamic_css_cache] => 1 [font_body] => Roboto [nav_is_fixed] => 1 [structure] => floats [header_text_color] => #3a3a3a [header_link_color] => #3a3a3a [navigation_background_color] => #222222 [navigation_text_color] => #ffffff [navigation_background_hover_color] => #3f3f3f [navigation_text_hover_color] => #ffffff [navigation_background_current_color] => #3f3f3f [navigation_text_current_color] => #ffffff [subnavigation_background_color] => #3f3f3f [subnavigation_text_color] => #ffffff [subnavigation_background_hover_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_hover_color] => #ffffff [subnavigation_background_current_color] => #4f4f4f [subnavigation_text_current_color] => #ffffff [sidebar_widget_title_color] => #000000 [site_title_font_size] => 45 [mobile_site_title_font_size] => 30 [form_button_background_color] => #666666 [form_button_background_color_hover] => #3f3f3f [footer_background_color] => #222222 [footer_link_hover_color] => #606060 [entry_meta_link_color] => #595959 [entry_meta_link_color_hover] => #1e73be [blog_post_title_color] => [blog_post_title_hover_color] => [heading_1_font_size] => 40 [mobile_heading_1_font_size] => 30 [heading_1_weight] => 300 [heading_2_font_size] => 30 [mobile_heading_2_font_size] => 25 [heading_2_weight] => 300 [heading_3_font_size] => 20 [mobile_heading_3_font_size] => [heading_4_font_size] => [mobile_heading_4_font_size] => [heading_5_font_size] => [mobile_heading_5_font_size] => [font_heading_1] => Lato [font_heading_2] => Lato [font_heading_3] => Lato )

Eve & Co annuncia l'approvazione da parte di Health Canada di un'area di elaborazione aggiuntiva

STRATHROY, Ontario, 4 maggio 2020 ( ) – è lieta di annunciare che ha approvato un modifica alla licenza della sua consociata interamente controllata, , che consente l'uso di un'area di 7.300 piedi quadrati ("Area di lavorazione 2") come undici sale di lavorazione aggiuntive. L'Area di lavorazione 2 consente alla Società di continuare la sua crescita produttiva per rifornire i mercati della cannabis in Canada e all'estero in virtù del Certificato di Buone Pratiche di Fabbricazione dell'Unione Europea rilasciato dal Governo dell'Alta Baviera, .

“Siamo molto lieti di aver ricevuto l'approvazione di Health Canada per la nostra area di elaborazione aggiuntiva. Questo è un passo fondamentale nel supportare l'espansione della nostra sala di fioritura da 780.000 piedi quadrati e l'aumento della produzione. Con questa approvazione, intendiamo aumentare la produzione nei prossimi due trimestri, il che ci darà la possibilità di diventare un fornitore significativo per i mercati canadesi e globali della cannabis (1) ", ha affermato Melinda Rombouts, Presidente e CEO di Eve & Co .

L'Area di elaborazione 2 fornisce la capacità con licenza immediata per facilitare ulteriori misure di allontanamento sociale per la Società durante la pandemia COVID-19.

La Società prevede che la capacità di produzione aumenterà a circa 50.000 kg all'anno (1) , consentendo a Eve & Co di introdurre una serie di prodotti a valore aggiunto nel mercato canadese con il suo marchio "Eve" incentrato sulle donne, pur continuando a costruire ed eseguire sul proprio programma internazionale.

(1) Si tratta di informazioni previsionali e si basa su una serie di presupposti. Vedere "Avviso relativo alle dichiarazioni previsionali".

SU EVE & CO INCORPORATED

Eve & Co, attraverso la sua consociata interamente controllata, Natural MedCo Ltd., detiene licenze di coltivazione e lavorazione ai sensi del Cannabis Act (Canada) per la produzione e la vendita di vari prodotti a base di cannabis, tra cui cannabis essiccata, piante di cannabis ed estrazione di olio di cannabis e ha ricevuto la certificazione GMP dell'UE. Natural MedCo Ltd. è stato il primo produttore canadese di marijuana medicinale fondato da una donna e ha ricevuto la sua licenza di coltivazione da Health Canada nel 2016. Eve & Co è guidata da un team di esperti agricoli e dispone di una serra autorizzata di 1.000.000 di piedi quadrati situata a Strathroy, Ontario .

Il sito web della Società può essere visitato all'indirizzo www.evecannabis.ca .

Né il TSX Venture Exchange né il suo fornitore di servizi di regolamentazione (come tale termine è definito nelle politiche del TSX Venture Exchange) si assume la responsabilità per l'adeguatezza o l'accuratezza di questo comunicato.

Avviso relativo alle dichiarazioni previsionali:

Alcune dichiarazioni in questo comunicato stampa costituiscono informazioni previsionali. Tutte le dichiarazioni diverse dalle dichiarazioni di fatti storici contenute in questo comunicato stampa, comprese, senza limitazione, quelle relative alla tempistica prevista della Società per l'utilizzo dell'Area di lavorazione 2, l'entità dell'aumento della produzione, delle licenze e delle vendite ai mercati globali della cannabis, introduzione di nuovi prodotti, opportunità di crescita, strategia futura, piani, obiettivi, traguardi e traguardi e qualsiasi dichiarazione preceduta, seguita da o che includa le parole "credo", "aspettarsi", "scopo", "intenzione", " piano "," continuare "," sarà "," può "," sarebbe "," anticipare "," stima "," previsione "," prevedere "," progetto "," cercare "," dovrebbe "o espressioni simili o gli aspetti negativi sono dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni non sono fatti storici, ma rappresentano invece solo le aspettative, le stime e le proiezioni della Società in merito a eventi futuri. Queste dichiarazioni non sono garanzia di prestazioni future e implicano ipotesi, rischi e incertezze difficili da prevedere, compresi quelli descritti nella discussione e analisi della direzione della Società per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2019, disponibile sul profilo SEDAR della Società. Pertanto, i risultati effettivi possono differire sostanzialmente da quanto è espresso, implicito o previsto in tali dichiarazioni previsionali. Le informazioni previsionali e le dichiarazioni previsionali incluse in questo comunicato stampa sono fornite alla data di questo comunicato stampa. La Società non si assume l'obbligo di aggiornare pubblicamente tali informazioni previsionali o informazioni previsionali per riflettere nuove informazioni, eventi successivi o altro, a meno che non sia richiesto dalla legge sui titoli applicabile.

Ottieni aggiornamenti in tempo reale da MJobserver.com

Lascia un commento